Bentornati nel Diario di Bordo della Vittoria Junior International School!

Vi condividiamo oggi le prime pagine de El Mundo e de The New York Times per avere qualche informazione in più sulla situazione relativa al Covid 19 in Spagna e in USA.

Ti ricordiamo che anche tu puoi contribuire ad arricchire questo spazio inviando foto, immagini e pensieri all’indirizzo mail junior@vittoriaweb.it

 

Anche oggi giornata ricca di attività alla scuola dell’infanzia!

Abbiamo continuato a studiare le forme e svolto dei magnifici disegni colorati!

 

Abbiamo approfondito il mondo degli animali distinguendo quelli che vivono nello zoo e quelli che invece vivono abitualmente nelle fattorie.

 

I bambini hanno poi anche ripassato, durante la lezione di italiano, alcuni vocaboli fondamentali per poter comunicare ed esprimersi con sempre maggiore chiarezza!

 

 

 

 

La prima elementare oggi ha avuto una doppia lezione di global perspectives con l’energica maestra Guida e una stimolante lezione di inglese con la maestra Claire. Ieri invece, nel corso della lezione di educazione fisica, insieme alle maestre Sara ed Elena, i bambini hanno svolto giochi ed attività utilizzando i dadi e, come se fossero veramente in palestra, i cinesini!

Oggi giornata davvero speciale per la seconda e per la terza elementare poiché i bambini, oltre ad aver svolto le regolari lezioni, hanno partecipato durante la seconda ora ad un incontro con la Dottoressa Minicucci che, con la sua competenza, ha affrontato l’argomento Coronavirus e ha risposto a dubbi e perplessità dei nostri piccoli studenti, il quali, grazie anche all’aiuto delle insegnanti, hanno rafforzato la loro consapevolezza su ciò che è accaduto e su come lo si stia superando.

 

 

La quarta elementare intanto ha avuto un’ora di inglese, un’ora di spagnolo e infine due ore con la maestra Mariangela dedicate alla matematica e all’italiano. Per questa classe segnaliamo la fantastica ricerca di storia di Francesco sulla civiltà dei fenici!

I ragazzi di quinta hanno seguito, nel corso della mattinata, una lezione di storia e una lezione di matematica con la maestra Tamara mentre nel pomeriggio si sono divisi in due gruppi per seguire educazione fisica e musica! Durante musica gli alunni hanno continuato le prove sul brano di Mozart citato nelle puntate precedenti lavorando così, sotto la guida della maestra Cecilia, per diventare sempre più un’orchestra affiatata!

 

 

 

La prima media ha avuto un’ora di matematica, un’ora di scienze e infine un’ora di educazione fisica; nel corso di quest’ultima gli studenti hanno continuato a lavorare al loro Monopoly Fitness Vittoria che sta prendendo sempre più forma!

 

Grande protagonista della giornata Angelica che, per un progetto di global perspectives con la Prof.ssa Gelsomini, si è scattata un selfie con una posa che riproduce il logo della nostra scuola!

 

 

La seconda media nel frattempo ha seguito una lezione di musica, una di educazione fisica, una di italiano e una di matematica. Nel corso dell’ora di musica i ragazzi sono stati accompagnati dalla docente in una visita virtuale della fabbrica delle chitarre Gipson e delle chitarre Martin!

 

 

I ragazzi di terza media intanto hanno avuto prima un’ora di geografia e poi un’ora di scienze nella quale l’insegnante ha spiegato loro il fenomeno del terremoto mettendone in evidenza le zone in cui si origina nel mondo e in Italia, ha poi approfondito le differenze tra la scala Mercalli e la scala Richter e ha fornito infine le indicazioni su come comportarsi a casa e a scuola in caso di manifestazione del fenomeno suddetto.

 

 

Continuando ad esplorare il mondo di Harry Potter vi proponiamo la locandina e la trama dei primi due film della nuova saga cinematografica Animali Fantastici.

Il primo è Animali fantastici e dove trovarli, uscito nelle sale nel 2016 e diretto da David Yates.

Nel 1926, lo studioso di creature magiche, Newt Scamander , lascia l’Inghilterra e si reca a New York, pianificando di trattenersi per un breve periodo. Mentre ascolta il comizio della setta anti-stregoneria dei Secondi Salemiani, indetto da Mary Lou Barebone , il suo Snaso fugge. Nel tentativo di recuperare l’animale magico, Newt intraprende un rocambolesco inseguimento che si conclude con l’accidentale scambio di valigia con il babbano Jacob Kowalski. Mentre Newt viene arrestato dall’ex Auror, Propentina ‘Tina’ Goldstein, Jacob torna nella sua casa e, aprendo la valigia, libera involontariamente le creature custodite al suo interno.
Intanto, l’Auror Percival Graves indaga sull’Obscurus, una potente entità scatenata da un bambino che non vuole accettare i suoi poteri magici. Graves incarica l’orfano Credence di trovare il colpevole, promettendogli in cambio di liberarlo dalla setta. Il Magico Congresso degli Stati Uniti d’America (MACUSA) non ha intenzione di ascoltare Tina, e la donna decide di sorvegliare Newt e Jacob portandoli nell’appartamento che condivide con la sorella Queenie. Mentre il babbano si innamora di Queenie, Newt rivela il contenuto della valigia magica e il motivo della sua visita oltreoceano. Poco dopo, tuttavia, il mago viene arrestato e condannato a morte con l’accusa di aver provocato la morte del senatore Henry Shaw Jr.. Il MACUSA, infatti, sospetta che Newt sia un accolito del crudele e potente mago Gellert Grindelwald. Quando Credence cerca di salvare sua sorella Modesty, Graves tradisce la fiducia del fragile ragazzo. Mentre la furia dell’Obscurus si riversa sulla città, un’incredibile verità sta per essere rivelata. (da https://www.comingsoon.it/)

 

Il secondo è Animali fantastici – I crimini di Grindelwald, uscito nelle sale nel 2018 e diretto sempre da David Yates.

 

Alcuni mesi dopo gli eventi che hanno scosso la città di New York, una schiera di fedeli seguaci si stringe intorno al famigerato mago oscuro Gellert Grindelwald, evaso di prigione con l’intento di sollevare i propri simili contro le spregevoli creature babbane. Rientrato in patria, il giovane Newt Scamander, il magizoologo dall’aria svanita e la valigia brulicante di snasi, occamy e demiguise, non fa in tempo a dire “tassorosso” che una vecchia conoscenza della scuola di magia e stregoneria di Hogwarts lo arruola tra le fila dei buoni, indaffarati per preservare il segreto del mondo magico. Il professor Albus Silente potrebbe essere l’unico in grado di fermare quello che una volta considerava il suo migliore amico, ma per farlo avrà bisogno dell’aiuto del mago che ha contrastato Grindelwald in passato e del suo sgangherato team importato dal nuovo continente. L’impacciata auror Tina e la spigliata sorella Queenie non sono le uniche ad accompagnare Newt nella magica Parigi: sprovvisto di bacchetta ma carico di buone intenzioni, torna a completare il quartetto l’unico No-Mag della squadra, il divertente fornaio Jacob Kowalski. Nuovi personaggi e colpi di scena intervengono a movimentare la seconda avventura nell’universo magico degli anni venti, a cominciare dallo sfortunato Credence, il cui destino sconosciuto verrà finalmente svelato. E ancora citazioni, riferimenti al primo film e alla saga originale, con la comparsa di Leta Lestrange e dell’audace Theseus Scamander, famoso fratello maggiore del protagonista. (da https://www.comingsoon.it/)

 

A domani per l’ultimo appuntamento della settimana!